瑠璃のかなたに

伊作文 やさしいラテン語読本 67

67 Il cane e il toro

Il cane non si tratteneva nella mangiatoiaabbaiando perché un toro non potesse mangiare l’esca. Il toro disse al cane. “Quanto è grande la tua gelosia che non permetti di mangiare ai altri quello che non vuoi mangiare o non puoimangiare. Questa storia rivela che cosa è la gelosia.


# by pypiko | 2018-12-16 10:39

伊作文 やさしいラテン語読本 67

67 犬と牡牛

犬が飼葉桶の中に頑張ってほえたてて牛が餌を食べるのを邪魔した。

牛の一頭が犬に言った。「君自身が食べたくもない、また食べられもしないものを僕たちが食べるのを許せないとは君の嫉妬は何と大きいのだろう。

この話は嫉妬がどういうものかを明らかのしたものです。


# by pypiko | 2018-12-16 10:38

伊作文 やさしいラテン語読本 66

66 La capre e illupo

Il lupo disse auna capra che era su una rupe alta: “ Perché abbundoni il posto tale privo dierbe e sterile e non scendi in questo campo erboso? Ecco tupuoi trovare il tuo cibo preferito”. Allora la capra rispose: “Non penso che sipossa trovare cose migliori dei luoghi sicuri”.


# by pypiko | 2018-12-16 10:34

やさしいラテン語読本 66

66 ヤギとオオカミ

高い岩の上にいる牝ヤギを見つけたオオカミが「そんな草のない荒れたところを捨てて、こっちの草深い野原へ下りてこないのはなぜだい? こっちには君の好きな食べ物があるのに」といった。

すると牝ヤギがオオカミに答えた。「安全なところよりもうまいもの方がいいなんて私は考えませんからね。」。


# by pypiko | 2018-12-16 10:32

伊作文 やさしいラテン語読本 65

65 Gru e pavone

Il pavone spiegò leali davanti alla gru e disse. "Quanto sono bello, quanto sei brutto!"

Poi la gruallargatò le ali e disse volando via. "Quanto sono leggero, quanto seimalfermo."

Questa storia diceche chi hanno qualche dono naturale non dovremmo palrare male le persone che tengonoaltre cose migliori. 


# by pypiko | 2018-12-08 20:04